munnezza campana

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Re: munnezza campana

Messaggio  Ospite il Mar Giu 17, 2008 12:18 pm

Vorrei invitare tutti gli accaniti sostenitori delle discariche a informarsi un po' su come sta andando la situazione... chiedo solo questo. A coloro che erano sicuri che in irpinia non sarebbero stati portati i rifiuti di Napoli.
Informatevi su cosa sta succedendo a Pustarza aperta da pochi giorni. Dall'amato capoluogo arrivano rifiuti non destinati alle discariche, tra cui pneumatici di automobile, frigoriferi e materiale radioattivo. Ebbene sì, avete capito bene.
Ecco perchè non vogliamo le discariche, ecco il motivo. Informatevi su cosa succede e su come vanno le cose, io lo faccio tutti i giorni e puntualmente ogni giorno mi meraviglio sempre più di come è fatto questo mondo, di come è fatta questa regione e quelli che la gestiscono.
Vergogna.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

primo passo

Messaggio  lupocalitrano il Sab Mag 31, 2008 6:36 pm

ieri sera tutti noi abbiamo gioito quando il nostrro simpatico presidente a annunciato che la discarica dsul formicoso per il momento non verra costruita, ma secondo voi è la verità????????? oppure ci sta prendendo solo in giro?????

staremo a vedere e continueremo a lottare contro la discarica sul formicoso solo cosi saremo sicuri....
avatar
lupocalitrano

Messaggi : 132
Data d'iscrizione : 04.02.08
Età : 32
Località : calitri

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: munnezza campana

Messaggio  caniodica il Sab Mag 31, 2008 2:41 am

Ci vuole un segnale forte, che venga dalla gente, dalle persone che vivono il territorio di cui la Casta si sente padrona, ma di cui non conosce nulla e si fa garante di chi questa situazione l'ha creata e non ha fatto nulla per impedire che degenerasse nel modo in cui l'ha fatto. Ad esempio: se un commissario "straordinario" (da oltre 10 anni) riceve una lauta bustapaga per avere il suo ruolo, una volta risolta l'emergenza rende inutile un commissariato ad un'emergenza non più presente. E allora, conviene risolverla?

E noi, cosa possiamo fare per rovesciare le cose?
avatar
caniodica

Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 04.02.08
Età : 31

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

NEWS DAL CONSIGLIO DEI MINISTRI

Messaggio  Ospite il Sab Mag 31, 2008 12:18 am

Ragazzi ho buone notizie per tutti quelli contro la discarica del formicoso.
http://www.irpinianews.it/Politica/news/?news=31882
E' un piccolo ma grande passo. Finalmente qualcuno comincia a ricordarsi di noi. Speriamo che continui su questa strada.
Sono felice stasera, ragazzi continueremo a lottare per la nostra terra.
Ciao a tutti!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: munnezza campana

Messaggio  Ospite il Ven Mag 30, 2008 1:31 pm

Niente dubbi. Anche io sono stato suo alunno e posso dirlo ad occhi chiusi chè è stato il miglior professore che ho avuto in assoluto.
Lotteremo con lui contro la discarica del Formicoso. Ciao a tutti.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: munnezza campana

Messaggio  caniodica il Ven Mag 30, 2008 12:08 pm

Avevate dei dubbi su Enzo Luongo? Io sono orgoglioso di averlo avuto come mio professore ai tempi del liceo, è stato soprattutto un maestro di vita. Grande Enzo!
avatar
caniodica

Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 04.02.08
Età : 31

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: munnezza campana

Messaggio  lupocalitrano il Gio Mag 29, 2008 7:30 pm

grandissimo il prof luongo... cosi si parla.............
avatar
lupocalitrano

Messaggi : 132
Data d'iscrizione : 04.02.08
Età : 32
Località : calitri

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: munnezza campana

Messaggio  vaffankiappolo il Gio Mag 29, 2008 1:56 am

Quello che dice il prof è santissimo! Ma trovatemi uno che dice: voglio la discarica sotto casa! Nessuno lo dirà! Ma da qualche parte bisognerà farla!

P.S. Io non riesco ad aprire l'ultimo filmato!
avatar
vaffankiappolo

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 20.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Grande prof.

Messaggio  Ospite il Gio Mag 29, 2008 12:31 am


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

"smaltimento" rifiuti abusivo a calitri

Messaggio  alexx94 r calitr il Mer Mag 28, 2008 10:06 pm

avatar
alexx94 r calitr

Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 09.04.08
Località : calitri

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Firme per una lettera aperta a Napolitano contro la discarica del formicoso.

Messaggio  Ospite il Mer Mag 28, 2008 8:24 pm

Sul blog della comunità provvisoria c’è la lettera aperta al presidente della repubblica

E’ un appello a ritirare il decreto sui rifiuti e a rivedere l’impropria scelta del formicoso



Ci sono, provvisoriamente, le firme dei comunitari e dei componenti il laboratorio democratico

Prima di spedirla ai giornali e ai blog nazionali verifica se c’è la tua firma

e comunicaci se la confermi o se la vuoi ritirare;

se non c’è, metti direttamente un commento per aderire.



L’Irpinia chiede il tuo sostegno.



Clicca sul link seguente

http://comunitaprovvisoria.wordpress.com/2008/05/28/lettera-al-presidente-napolitano

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: munnezza campana

Messaggio  michele fiordellisi il Mar Mag 27, 2008 9:06 pm

Ma le discariche si devono sempre fare, non ci sono alternative, in qualche posto si deve pur accantonare questa immondizia mentre vengono fatti i termovalorizzatori, e non ci vuole qualche mese per farli entrare in funzione, ma qualche anno, e fino ad allora che facciamo?? L'immondizia la lasciamo a marcire per strada?? Non mi pare un rimedio giusto! Quello che si può fare è solo cambiare il posto, ma si deve pur fare, e se a Calitri tutti ostacolano l'apertura della discarica perchè deturpa il paesaggio, lo stesso lo fanno ad Aquilonia, a Bisaccia, a Lacedonia, a Vallata, a Vallesaccarda, a San Mango sul Calore, a Savignano Irpino, ad Ariano Irpino e potrei elencare tutti gli altri 109 comuni della provincia di Avellino che vi ho risparmiato, ma allora sapete dirmi dove si deve fare questa benedetta discarica e dove si devono portare i rifiuti? Qualche posto temporaneamente, fino a quando non si risolve l'emergenza, si deve pur sacrificare!!
Non sono d'accordo nemmeno io con la decisione di Berlusconi di usare le maniere forti contro i manifestanti, ma era l'unico modo i agire, visto che in tutti i siti che si indicano per la realizzazione delle discariche si deve combattere con la popolazione, non vedo altre soluzioni, l'unica era quella di usare il pugno di ferro, solo in questo modo forse si riuscirà a risolvere l'emergenza, facendo in altri modi ci si ritroverà sempre a dover scontrarsi con la popolazione e non si andrà mai avanti!!

michele fiordellisi

Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 26.04.08
Età : 30
Località : calitri

Visualizza il profilo http://calitri-blog.spaces.live.com

Torna in alto Andare in basso

Re: munnezza campana

Messaggio  vaffankiappolo il Mar Mag 27, 2008 7:13 pm

Io non vedo cmq perchè bisogna insultare.. "Napoli è il mondezzaio dell'europa intera" è una frase squallida. Forse neanche Bossi e Maroni l'hanno mai detto.. Cmq se questo è il livello culturale di certe persone, preferisco soprassedere..
Poi, terrei a precisare che io non sono contro i termovalorizzatori, ma mi rendo conto che al momento una soluzione di ripiego dobbiamo trovarla: c'è bisogno di tempo per costruire un termovalorizzatore. Fino ad allora, che facciamo?
Neanche io spero che i rifiuti giungano nelle nostre zone, ma in mancanza di altre possibilità.. Napolitano oggi ha detto di non cedere a pressioni localistiche o a logiche di arroccamento. Io concordo in pieno.. Nessuno vuole i rifiuti sotto casa, ma se continuiamo così, dovremo mangiarceli per smaltirli!
E poi andrè io capisco che le discariche, in qualche modo, rovinerebbero il paesaggio, ma non sono ancora state inventate discariche invisibili. Ogni cosa, poi, rovina il paesaggio! Io sono sicuro che anche se avessero proposto di installare un termovalorizzatore nel formicoso, qualcuno dall'intelligenza di una scimmia urlatrice si sarebbe opposto! E' quello che è accaduto pure con l'eolico! I verdi, la legambiente etc etc si oppongono sempre a tutto, incondizionatamente. Se fosse per loro, noi dovremmo andare in giro con il mulo (anche se mi rendo conto che i muli attualmente abbondano..)! Quindi, non facciamone un discorso di deturpamento, perchè tutto rovina il paesaggio! Io vi dico solo: se le discariche non vi vanno bene, A BREVE TERMINE, che facciamo?
avatar
vaffankiappolo

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 20.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: munnezza campana

Messaggio  Ospite il Mar Mag 27, 2008 5:40 pm

Ho appena sentito un'intervista ai napoletani. Cito testuali parole: "chill ce stà tanda mundagne all interno n'dò jetta la munnezza, nuje nn c la vulimm cà, s l'hanna purtà ca nun nè putimm chiù e sta in chistu mod cà nn è è nu paes civil. Nun è possibbil ca c l'hamma tnè nuje cu è criature ca jocan miezz e strad cu chistu s'chif cà. Lore hanna sta pulit e nuje no.Tutt e cumun e tutt chill chi voln bloccà e discaric' avessara rà u carcer'".
Queste le parole degli amati Napoletani. E non uno, ma tutti la pensano così. Ho riassunto un po' tutte le interviste cercando di riproporre il modo in cui loro ci considerano e ci tengono al conto. Meriterebbero di essere bruciati vivi.
Cmq a parte questo e tornano a noi secondo te, vaffankiappolo questo paesaggio non verrà deturpato dalla discarica?
.
Da casa mia è più o meno questo quello che vedo adesso, un po' più da lontano(queste sono foto sul luogo), ma non molto perchè in linea d'aria il formicoso è molto vicino a casa mia. Invece fra qualche mese dovrò vedere l'immondizia che quei Napoletani disgraziati hanno accumulato nelle loro strade senza un senso civico di responsabilità. Non ci sto.
Perchè non ne costruiamo una al Vomero, buttiamo giù qualche palazzo, poi sopra ci facciamo 4 bei giardini con giochi annessi e diventerà l'angolo verde della città.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: munnezza campana

Messaggio  lupocalitrano il Mar Mag 27, 2008 2:43 pm

vaffankiappolo ha scritto:Cominciamo con il lungo sproloquio..
  1. Le discariche non sono a cielo aperto, come è stato sostenuto.. Quindi non ci saranno multe, al massimo qualche euro in più per farle a norma di legge. In poche parole, non dovrebbero deturpare neanche eccessivamente il paesaggio, anche se a tal proposito non mi esprimo, perchè non sono competente.
  2. Saranno costruiti 4 termovalorizzatori, di cui uno (quello di acerra) è in fase di ultimazione. Proprio perchè parlo con la massima obiettività possibile, tengo a precisare che il termovalorizzatore di Acerra è in queste condizioni da anni, dato che l'ultima gara d'appalto, quella per completare i lavori, risulta sempre deserta. Pare che la camorra, giustamente, non voglia il termovalorizzatore e minacci le imprese di non presentarsi alla gara d'appalto. Ovviamente io spero che questa sia anche l'occasione per dare un bello schiaffo alla camorra..
  3. Lupocalitrano, tu consigli di accantonare l'immondizia nelle discariche già presenti.. Secondo te, se fosse stato possibile, non lo avrebbero fatto?Mah..
  4. Il discorso dei termovalorizzatori merita un discorso a parte. A quanto ne so io, la resa di un termovalorizzatore non è altissima. So che esiste solo un termovalorizzatore valido in Italia, all'avanguardia nel suo settore ed è quello di un piccolo paese in Emilia Romagna, se non sbaglio. Tutti gli altri producono comunque cattivi odori e deturpano il paesaggio (per voi detestatori delle pale eoliche..), quindi bisognerebbe riflettere se sia la via da intraprendere. Io punterei su altro.. Quasi quasi preferisco il nucleare.. P.S. Non ricordo il nome del paese, ma se siete amanti del Giro, sappiate che Bulbarelli lo ha nominato qualche tappa fa..
  5. Ho finito ed ho imparato ad usare anche l'elenco numerato! Io ci ho messo 1 ora piena per scrivere questo post. Non so se sono io scemo o se lo è il computer. A proposito, disse Einstein:"Due sono le cose infinite:l'universo e la stupidità dell'uomo. Ma su una delle due ho ancora qualche dubbio.."


sai vaffankiappolo perchè non hanno usato le vecchie discariche gia adibite... perchè hanno chiesto lo ro delle garanzie e non glie le hanno date... e loro ora puntano a farne altre come quelle a poco prezzo... se tanto ci tieni a napoli e vuoi togliere i rifiuti portateli nel tuo garage se ci vanno seno per me e per molti altri possono stare li accantonati per le strade di napol, noi siamo cittadini differenziati come usci scritto sul corriere della sera un paio di mesi fà....
NAPOLI è IL MONDEZZAIO DELL'EUROPA INTERA.
e noi siamo costretti a subire da questi 4 c******i.....
ciao
avatar
lupocalitrano

Messaggi : 132
Data d'iscrizione : 04.02.08
Età : 32
Località : calitri

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: munnezza campana

Messaggio  A.DiCarlo il Mar Mag 27, 2008 10:23 am

Alcuni punti per chiarire:

  1. È chiaro che l'emergenza non si risolve SOLO con le discariche, ma i termovalorizzatori sono INDISPENSABILI.
  2. A Zurigo città ce ne sono 2 o 3 e, a parte le ciminiere col pennacchio bianco, non si sentono odori.
  3. Le nuove discariche dovrebbero essere realizzate secondo normative comunitarie, quindi dovrebbero essere sicure. Naturalmente il condizionale è d'obbligo perchè siamo un popolo di delinquenti approfittatori se non ci si mette un poliziotto a controllarci.
  4. Il vero problema è che le discariche di Savignano e quella del Beneventano sono a pochi chilometri di distanza. A detta di Bertolaso (ieri sera a Porta a Porta) queste due discariche assorbiranno tutti i rifiuti della Campania (quindi anche quelli scarsamente differenziati di Napoli) fino a fine anno perchè non sarà possibile aprire le altre discariche prima. Ad es. a Chiaiano solo ora stanno entrando per fare i carotaggi e valutare se la discarica si può fare o no. Quindi non è detto che si farà. In questo caso qual è il backup plan? Non se ne sa nulla. È lecito aspettarsi che l'Irpinia continuerà ad assorbire i rifiuti di Napoli per un altro annetto? Io credo di sì.


Michele, a parte tutti i discorsi su turismo ed ecologia, pensi che sia giusto che casa tua diventi l'immondezzaio di tutti i tuoi vicini, i quali non riceveranno alcun contraccolpo per un problema da loro creato?

A.DiCarlo

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 28.01.08
Località : Zürich

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: munnezza campana

Messaggio  vaffankiappolo il Mar Mag 27, 2008 3:17 am

Cominciamo con il lungo sproloquio..
  1. Le discariche non sono a cielo aperto, come è stato sostenuto.. Quindi non ci saranno multe, al massimo qualche euro in più per farle a norma di legge. In poche parole, non dovrebbero deturpare neanche eccessivamente il paesaggio, anche se a tal proposito non mi esprimo, perchè non sono competente.
  2. Saranno costruiti 4 termovalorizzatori, di cui uno (quello di acerra) è in fase di ultimazione. Proprio perchè parlo con la massima obiettività possibile, tengo a precisare che il termovalorizzatore di Acerra è in queste condizioni da anni, dato che l'ultima gara d'appalto, quella per completare i lavori, risulta sempre deserta. Pare che la camorra, giustamente, non voglia il termovalorizzatore e minacci le imprese di non presentarsi alla gara d'appalto. Ovviamente io spero che questa sia anche l'occasione per dare un bello schiaffo alla camorra..
  3. Lupocalitrano, tu consigli di accantonare l'immondizia nelle discariche già presenti.. Secondo te, se fosse stato possibile, non lo avrebbero fatto?Mah..
  4. Il discorso dei termovalorizzatori merita un discorso a parte. A quanto ne so io, la resa di un termovalorizzatore non è altissima. So che esiste solo un termovalorizzatore valido in Italia, all'avanguardia nel suo settore ed è quello di un piccolo paese in Emilia Romagna, se non sbaglio. Tutti gli altri producono comunque cattivi odori e deturpano il paesaggio (per voi detestatori delle pale eoliche..), quindi bisognerebbe riflettere se sia la via da intraprendere. Io punterei su altro.. Quasi quasi preferisco il nucleare.. P.S. Non ricordo il nome del paese, ma se siete amanti del Giro, sappiate che Bulbarelli lo ha nominato qualche tappa fa..
  5. Ho finito ed ho imparato ad usare anche l'elenco numerato! Io ci ho messo 1 ora piena per scrivere questo post. Non so se sono io scemo o se lo è il computer. A proposito, disse Einstein:"Due sono le cose infinite:l'universo e la stupidità dell'uomo. Ma su una delle due ho ancora qualche dubbio.."
avatar
vaffankiappolo

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 20.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: munnezza campana

Messaggio  lupocalitrano il Lun Mag 26, 2008 11:28 pm

michele secondo se vogliono costruire i termovalorizzatori mica spendono tutti quei soldi per fare delle discariche nuove a cielo aperto... secondo me per risparmiare non è meglio accantonare tutta l'immondizia nei luoghi gia adibiti a discarica negli anni precedenti.....
se faranno queste 10 discariche i termovalorizzatori c'è li sognamo, perchè son soldi buttati quelli delle 10 discariche, sicuramente con quei soldi non faranno 10 termovalorizzatoeri ma almeno 1 o al massimo 2... booooooooooooooooooooooooooooo non so dove vogliono arrivare... Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad
avatar
lupocalitrano

Messaggi : 132
Data d'iscrizione : 04.02.08
Età : 32
Località : calitri

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: munnezza campana

Messaggio  lupocalitrano il Lun Mag 26, 2008 11:07 pm

the doctor ha scritto:Se leggi con attenzione io e A. Di Carlo diciamo le stesse cose. Non è di molta difficile comprensione. Secondi voi noi ci campiamo con i soldi dei turisti inglesi... ma che dite? E poi noi siamo Irpinia, alta Irpinia, non Napoli e emergenza rifiuti: facciamo chiarezza. Noi siamo raccolta differenziata, siamo parco eolico (non calitri per ora) noi siamo natura, noi siamo acqua pulita (l'acqua della diga di conza è potabile e verrà presto annessa all'acquedotto pugliese), siamo aria pulita, siamo verde, siamo boschi. Questo siamo noi e non ci interessa che la gente di fuori ci confonde con Napoli, siamo noi che ci differenziamo da Napoli. E i termovalorizzatori si possono pure costruire, ma non le discariche.
Andrea

grande the doctor... accussi t vogli....
avatar
lupocalitrano

Messaggi : 132
Data d'iscrizione : 04.02.08
Età : 32
Località : calitri

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: munnezza campana

Messaggio  Ospite il Lun Mag 26, 2008 11:05 pm

Se leggi con attenzione io e A. Di Carlo diciamo le stesse cose. Non è di molta difficile comprensione. Secondi voi noi ci campiamo con i soldi dei turisti inglesi... ma che dite? E poi noi siamo Irpinia, alta Irpinia, non Napoli e emergenza rifiuti: facciamo chiarezza. Noi siamo raccolta differenziata, siamo parco eolico (non calitri per ora) noi siamo natura, noi siamo acqua pulita (l'acqua della diga di conza è potabile e verrà presto annessa all'acquedotto pugliese), siamo aria pulita, siamo verde, siamo boschi. Questo siamo noi e non ci interessa che la gente di fuori ci confonde con Napoli, siamo noi che ci differenziamo da Napoli. E i termovalorizzatori si possono pure costruire, ma non le discariche.
Andrea

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: munnezza campana

Messaggio  michele fiordellisi il Lun Mag 26, 2008 8:54 pm

Ma vi rendete conto che vi state solo contraddicendo? L'amico The Doctor dice che le tre discariche che verranno realizzate nel Napoletano non basteranno a risolvere solo l'emergenza della provincia di Napoli, l'amico A. Di Carlo invece dice che le sole discariche dell'Avellinese e del Beneventano riuscitanno a risolvere l'emergenza e quelle del Napoletano non verranno proprio realizzate...trovate un punto d'incontro!!
Per quanto riguarda la questione del turisom, come gia ho detto anche in un altro intervento, non ci dobbiamo proprio contare per i prossimi anni, ci continuiamo a riempire la bocca con le zone incontaminate, ma vi rendete conto che tutta la regione è in emergenza? Forse ci sono zone in cui l'emergenza è maggiore (come nelle grandi città) ed altre in cui è minore (come nei piccoli comuni), ma l'emergenza c'è in tutta la regione, e se non ci sbrighiamo ad aprire delle discariche dove portare l'immondizia, anche nei piccoli comuni come Calitri la situazione sfuggirà di mano e ci ritroveremmo a camminare anche noi tra i cumili di rifiuti...e voi sperate ancora nel turismo?
Come diceva Vaffankiappolo, dobbiamo solo ringraziare quei pochi Inglesi che frequentemente ci vengono a far visita e portano i loro soldi a noi, ma in altri turisti non ci dobbiamo sperare, indipendentemente se le discariche vengono aperte al Formicoso e a Pustarza o se in provincia di Avellino non ne vengono proprio aperte! Per il turista Irpinia è uguale Avellino, ed Avellino è uguale Campania, cioè emergenza rifiuti, perciò il turista non viene in Campania, non in Irpinia.
Oltre alle discariche devono essere immediatamente realizzati i termovalorizzatori che oltre a distruggere l'immondizia (The Doctor, non ci vuole il mago Casanova per far sparire l'immondizia, ma i termovalorizzatori che la distruggono) distribuiscono alle case nel raggio di qualche Km acqua calda a costi molto contenuti, e vendono alle società di distribuzione energia elettrica e questo fa si che ne dobbiamo acquistare molta meno dai Paesi vicini e solo allora possiamo riprendere il discorso dei territori incontaminati e del turismo,ma per ora credo che ce lo dobbiamo scordare.

michele fiordellisi

Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 26.04.08
Età : 30
Località : calitri

Visualizza il profilo http://calitri-blog.spaces.live.com

Torna in alto Andare in basso

Re: munnezza campana

Messaggio  Ospite il Lun Mag 26, 2008 8:28 pm


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: munnezza campana

Messaggio  Ospite il Lun Mag 26, 2008 8:17 pm

Come già fatto in precedenza mi permetto di riinvitare tutti coloro che vogliono proteggere il nostro territorio e contro la maxi discarica del formicoso a partecipare al blog http://comunitaprovvisoria.wordpress.com.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: munnezza campana

Messaggio  A.DiCarlo il Lun Mag 26, 2008 3:03 pm

Ho appena inviato al forum di Beppe Severgnini, sul corriere online, la seguente lettera.


Caro Beppe,

da Irpino ti scrivo in merito alla questione rifiuti per proporti alcuni dati.

In primis la distribuzione delle nuove discariche: 10 in tutto, 2 per provincia. Riassumendo, il 40% delle discariche verrà dislocato in zona Sannio-Irpinia.

Secondo dato relativo agli abitanti per provincia in migliaia: AV 429, BN 287, CE 853, NA 3059, SA 1074. Facendo i dovuti calcoli, Avellino e Benevento rappresentano il 13% della popolazione campana.

Terzo dato sui valori medi di raccolta differenziata per provincia: AV 17%, BN 12%, CE 10%, NA 8%, SA 20%. Moltiplicando la quantità di rifiuti non differenziati per il numero di abitanti, si scopre che l'Irpinia-Sannio produce circa il 12% del totale, mentre un buon 56% è prodotto dalla sola Napoli.

Il governo assicura che le discariche serviranno solo per smaltire i rifiuti della provincia, ma secondo quanto riportato dal corriere http://www.corriere.it/politica/08_maggio_23/bertolaso_rifiuti_f29c196e-28c8-11dd-97ea-00144f02aabc.shtml si comincerà proprio da Benevento ed Avellino, solo in un secondo momento si realizzeranno le altre.

La nostra paura? Benevento ed Avellino risolveranno l'emergenza; di rifiuti non se ne parlerà più e le discariche nel napoletano non verranno mai costruite. Ancora una volta Napoli avrà usato impunemente come pattutmiera propria (e del resto d'Italia) le zone interne, che puntavano sui propri territori incontaminati per risollevarsi grazie al turismo ed a prodotti alimentari di qualità.

Saluti da una Zurigo in fermento per questi campionati europei ormai alle porte.



Buona giornata a tutti
Antonio

A.DiCarlo

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 28.01.08
Località : Zürich

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: munnezza campana

Messaggio  Ospite il Dom Mag 25, 2008 8:56 pm

Forse la situazione non è molto chiara. Stiamo parlando di più di 3 milioni di metri cubi di immondizia da smaltire solo per il Napoletano. E' l'equivalente di un palazzo alto 7 piani largo 200 metri e lungo quasi un chilometro. Allora secondo te, le tre, o quattro discariche (tra cui due mi pare piccole) dovrebbero ospitare 3 milioni di metri cubi di immondizia accumulata più quella prodotta da qui al prossimo futuro? Dove la mettono? Ci vuole il mago casanova per farla sparire... Secondo te perchè costruire 3 maxi discariche in irpinia? per i nostri rifiuti? Seee è logico che non è così... fra pochi mesi se portano tutto in quelle della provincia di napoli sarà di nuovo punto e accapo. Per noi irpini ne bastava solo una, ci basta per molto tempo una sola discarica.
Cmq vedremo nei prossimi mesi quale sarà la verità. Io spero che è come dici tu, ma ci credo poco.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: munnezza campana

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum