Questione di democrazia?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Re: Questione di democrazia?

Messaggio  alexx94 r calitr il Mer Nov 19, 2008 6:13 pm

Junio ha scritto:ok anke se non ti conosco e non conosco la tua compagnia.......so tramite amici che delli del '94 sono un gruppo nolto unito e coeso......molto maturi anche per la loro( o vostra perchè non so se ne fai parte) giovanissima età.......so anche che siete molto attenti verso i bisogni della comunità ecc....mi complimento...bravi

se avete delle idee innovative da inserire nel forum fatevi avanti...........timone bloccato e motori avanti tutta!!!!!!!!!!

grazie del complimento e ti confermo tutto modestia a parte che noi del '94 nonostante la separazione dalle 3media e trovarci insieme a nuovi compagni siamo sempre molto uniti (anke prima con tutte e tre le 3).
avatar
alexx94 r calitr

Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 09.04.08
Località : calitri

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Questione di democrazia?

Messaggio  Junio il Mer Nov 19, 2008 5:52 pm

alexx94 r calitr ha scritto:
Junio ha scritto:...........riguardo ai ragazzi delle superiori Alex 94 puo' mettere in giro la voce per i corridoi delle scuole (per il mio ex liceo non si parla di corridoi ma di meandri) così come io farò con i miei ex colleghi e amici................................................
nessun problema un po di voce si puo far girare senza alcun problema


ok anke se non ti conosco e non conosco la tua compagnia.......so tramite amici che delli del '94 sono un gruppo nolto unito e coeso......molto maturi anche per la loro( o vostra perchè non so se ne fai parte) giovanissima età.......so anche che siete molto attenti verso i bisogni della comunità ecc....mi complimento...bravi

se avete delle idee innovative da inserire nel forum fatevi avanti...........timone bloccato e motori avanti tutta!!!!!!!!!!


P.S io sono uno degli ultimi del LICEO..............LEONARDO DA VINCI...................SEMPRE E SOLO LEONARDO DA VINCI....................la mia facoltà si trova in piazza LEONARDO DA VINCI...........non ci avevo mai fatto caso...........mah certe volte il Fato........ Smile Smile Smile Smile
avatar
Junio

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 31.08.08
Età : 29
Località : Roma-Calitri

Visualizza il profilo dell'utente http://www.regiamarina.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Questione di democrazia?

Messaggio  alexx94 r calitr il Mer Nov 19, 2008 5:39 pm

Junio ha scritto:...........riguardo ai ragazzi delle superiori Alex 94 puo' mettere in giro la voce per i corridoi delle scuole (per il mio ex liceo non si parla di corridoi ma di meandri) così come io farò con i miei ex colleghi e amici................................................
nessun problema un po di voce si puo far girare senza alcun problema
avatar
alexx94 r calitr

Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 09.04.08
Località : calitri

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Questione di democrazia?

Messaggio  alexx94 r calitr il Mer Nov 19, 2008 5:38 pm

Junio ha scritto:
alexx94 r calitr ha scritto:io controllo ogni giorno questo forum ma o non trovo nessuna nuova risposta (e topic) oppure se li trovo non so propio ke scrivere...
anke se lo vorrsei aprire io un topic nn saprei ke scrivere.....

io ci passo spesso xo nn cè mai nessuno in linea!!!credo che sia la stessa cosa ke succede a te!!


scusa tanto alex 94 come non sai che scrivere????????????????????
Io ho aperto il topic sulla legge 133 e nessuno a scritto niente......di niente............di niente...............ma come solo io che vivo a Roma mi interesso del decreto perchè lo vivo sulla pelle..........e gli altri............non credo che il decreto sia in vigore solo per Roma e a Calitri no............????!!!!!!!!!
Alex 94 se non erro fai il Liceo o comunque le superiori e non hai niente da dire sul decreto Gelmini?????(io non voglio assolutamente attaccarti anzi ti rispetto)


Poi non capisco...........hanno aperto un FORUM SUL LICEO SCIENTIFICO dove sono pochi iscritti e 0 argomenti trattati............se questi ragazzi sapevano che esiste già il forum ITACA CALITRI.........almeno potevano chiedere anche per curiosità al signor amministratore come gestire un forum...........oppure potevano aprire in questo forum uno spazio dedicato alle SCUOLE DI CALITRI senza aprire altre piattaforme ma gestendo quelle esistenti (ITACA inquesto caso) con il consiglio dell'amministratore.............
P.S. la mia è solo una considerazione economica-gestionale(il mio campo di studio) su come ampliare e far crescere questo forum.

Nn preoccuparti non voglio fare alcuna polemica xke nn ce ne è bisogno e ti chiedo scusa xke del TOPIC sul decreto gelmini non lo avevo propio notato ora vado a farci un salto!!
ah comunque non faccio il liceo ma la ragioneria.... sempre istituto A.M. Maffucci..
avatar
alexx94 r calitr

Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 09.04.08
Località : calitri

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Questione di democrazia?

Messaggio  admin il Mar Nov 18, 2008 11:31 am

Ecco il link del forum in questione:

http://liceocalitri.forumup.it

_________________
Marco - www.itacamedia.it
avatar
admin
Admin

Messaggi : 114
Data d'iscrizione : 15.01.08
Età : 39
Località : Calitri

Visualizza il profilo dell'utente http://www.itacamedia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Questione di democrazia?

Messaggio  A.DiCarlo il Mar Nov 18, 2008 11:03 am

Scusate, ma di quale forum del liceo parlate? Forse del gruppo in Facebook?

Quello non è un forum: non c'è alcuna discussione in atto. Per me è stato un modo come un altro per ri-incontrare, seppur virtualmente, compagni di scuola anche di altri paesi, che mai parteciperebbero ad un forum esclusivamente calitrano.

Infine credo che la partecipazione ad un forum non pregiudichi la partecipazione ad un altro.

Purtroppo, per noi che stiamo fuori, è impossibile instaurare una discussione su temi calitrani.
Gli spunti di riflessione dovrebbero arrivare da chi a Calitri ci vive e mi riferisco in particolar modo agli studenti delle superiori, i quali dovrebbero ancora conservare una certa "spinta ideale" a ricercare soluzioni ai loro problemi, a prescindere dalla possibilità o meno di realizzarle... c'è bisogno di idee, giovani.

A.DiCarlo

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 28.01.08
Località : Zürich

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Questione di democrazia?

Messaggio  Junio il Lun Nov 17, 2008 10:11 pm

...........riguardo ai ragazzi delle superiori Alex 94 puo' mettere in giro la voce per i corridoi delle scuole (per il mio ex liceo non si parla di corridoi ma di meandri) così come io farò con i miei ex colleghi e amici.............................................................anche se a dire il vero quando sono sceso l'ultima volta, parlando con alcuni amici sia esterni che interni al forum, l'aria che tira sulla community non è delle migliori.......a partire dal caso "democrazia" e dall'abbandono di enzlu (avendolo avuto come prof so che toccargli la libertà equivale a offenderlo nell'intimo piu' profondo).......poi si è passati al DIBATTITO tra di me e altri utenti con relativo abbandono e relative ingiurie telematiche sulla questione dei militari ( e io ribadisco PATRIA e ONORE)........................detto francamente si è persa la "fiducia" nella democraticità del forum e nell' Admin da parte di alcuni utenti ancora iscritti..........

direi a tutti di metterci una pietra sopra e andare avanti nell'affrontare i problemi di Calitri ecc.....


......IN GOD WE TRUST..........
..........ONE DOLLAR...............
avatar
Junio

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 31.08.08
Età : 29
Località : Roma-Calitri

Visualizza il profilo dell'utente http://www.regiamarina.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Questione di democrazia?

Messaggio  admin il Lun Nov 17, 2008 6:58 pm

Cari amici,
anche io come voi mi collego più volte al giorno a questo forum e - stavolta - la mia latitanza non era dovuta a mancanza di tempo, ma solo all'intento di vedere sino a che punto questa morìa sarebbe durata.
Come qualcuno di voi ha notato, sembra che l'unica questione locale e nazionale sia quella del Formicoso; ora, pur non volendo toglierle nulla, non credo certo che ulteriori argomenti manchino...
Resto perplesso dinanzi all'apertura di un nuovo forum da parte di alcuni ragazzi del Liceo, quando c'è già questo aperto, libero e - purtroppo - agonizzante...
Invito i ragazzi e le ragazze delle scuole superiori ad aprire qui nuove discussioni, evitando di disperdere sul web pareri ed energie.

Grazie a quanti vorranno cogliere il mio invito

_________________
Marco - www.itacamedia.it
avatar
admin
Admin

Messaggi : 114
Data d'iscrizione : 15.01.08
Età : 39
Località : Calitri

Visualizza il profilo dell'utente http://www.itacamedia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Questione di democrazia?

Messaggio  Junio il Lun Nov 17, 2008 3:43 pm

alexx94 r calitr ha scritto:io controllo ogni giorno questo forum ma o non trovo nessuna nuova risposta (e topic) oppure se li trovo non so propio ke scrivere...
anke se lo vorrsei aprire io un topic nn saprei ke scrivere.....

io ci passo spesso xo nn cè mai nessuno in linea!!!credo che sia la stessa cosa ke succede a te!!


scusa tanto alex 94 come non sai che scrivere????????????????????
Io ho aperto il topic sulla legge 133 e nessuno a scritto niente......di niente............di niente...............ma come solo io che vivo a Roma mi interesso del decreto perchè lo vivo sulla pelle..........e gli altri............non credo che il decreto sia in vigore solo per Roma e a Calitri no............????!!!!!!!!!
Alex 94 se non erro fai il Liceo o comunque le superiori e non hai niente da dire sul decreto Gelmini?????(io non voglio assolutamente attaccarti anzi ti rispetto)


Poi non capisco...........hanno aperto un FORUM SUL LICEO SCIENTIFICO dove sono pochi iscritti e 0 argomenti trattati............se questi ragazzi sapevano che esiste già il forum ITACA CALITRI.........almeno potevano chiedere anche per curiosità al signor amministratore come gestire un forum...........oppure potevano aprire in questo forum uno spazio dedicato alle SCUOLE DI CALITRI senza aprire altre piattaforme ma gestendo quelle esistenti (ITACA inquesto caso) con il consiglio dell'amministratore.............
P.S. la mia è solo una considerazione economica-gestionale(il mio campo di studio) su come ampliare e far crescere questo forum.
avatar
Junio

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 31.08.08
Età : 29
Località : Roma-Calitri

Visualizza il profilo dell'utente http://www.regiamarina.net

Tornare in alto Andare in basso

...

Messaggio  michele il Lun Nov 17, 2008 2:13 pm

d'accordo con junio...
avatar
michele

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 17.04.08
Età : 38
Località : Roma

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Questione di democrazia?

Messaggio  alexx94 r calitr il Dom Nov 16, 2008 6:55 pm

io controllo ogni giorno questo forum ma o non trovo nessuna nuova risposta (e topic) oppure se li trovo non so propio ke scrivere...
anke se lo vorrsei aprire io un topic nn saprei ke scrivere.....

io ci passo spesso xo nn cè mai nessuno in linea!!!credo che sia la stessa cosa ke succede a te!!
avatar
alexx94 r calitr

Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 09.04.08
Località : calitri

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

ma che fine hanno fatto tutti quelli del forum?????????????

Messaggio  Junio il Dom Nov 16, 2008 12:44 pm

Ho la profonda impressione che questo forum sia........come dire in coma............nessuno scrive piu' niente di interessante o se la scrive aprendo un topic 99 leggono e nessuno risponde.....!!!!!!!!!!!!

Dopo la diserzione di alcuni utenti per questioni di democrazia o perchè non volevano confrontarsi piu' con i bambocci che gli tenevano testa.......il forum viene aperto solo per leggere sul formicoso e basta.......
Credo che le questioni della nostra terra non si fermino solo al formicoso ma vadano oltre.......in irpinia ci sono 10 100 1000 "formicosi da combattere" spesso sconosciuti ai piu'.........

Volete spiegare che diavolo succede a questo forum????????????????????????????


P.S. spero che sui 99 che leggeranno almeno un paio rispondano.....!!!!!!!!!!!
avatar
Junio

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 31.08.08
Età : 29
Località : Roma-Calitri

Visualizza il profilo dell'utente http://www.regiamarina.net

Tornare in alto Andare in basso

Questione di democrazia?

Messaggio  dinamite il Mar Ott 28, 2008 12:43 am

Dopo alcune settimane di assenza ritorno al forum con la speranza che i fraintendimenti su una presunta mancanza di democrazia al suo interno siano stati chiariti.
Il chiarimento, però, mi pare sia avvenuto solo a metà con il post dello scorso 3/10 da parte di Marco.
Di Enzo Luongo, però, continua a non esserci alcuna risposta. Peccato!
Pur nel rispetto delle scelte personali di ognuno, chi ha la possibilità di CONTATTARLO PERSONALMENTE, lo faccia per verificare un suo eventuale ritorno.
Non tanto nell’interesse del forum ma soprattutto per avere una voce sensibile e appassionata in più sul futuro del nostro territorio.
avatar
dinamite

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 13.04.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Questione di democrazia?

Messaggio  vaffankiappolo il Mer Ott 15, 2008 4:32 am

Neanche io credo che ci sia una qualche forma di censura. Credo invece che si sia esagerato con i termini.. E non mi riferisco solo alla parola "censura" scritta da qualcuno, ma anche a parecchie frasi apparse su questo forum. Mi sembra stupido insultare con frasi altisonanti chi ha un pensiero diverso dal proprio. Mi sembra molto reazionario.. Mi sembra che si voglia a tutti i costi imporre un'idea a scapito di un'altra: questa è censura!!
Per questo motivo io stesso non partecipo attivamente ad alcune discussioni. Direte voi: "Meglj accussì!".. Concordo con voi anch'io..
avatar
vaffankiappolo

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 20.04.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Questione di democrazia?

Messaggio  giorgio il Dom Ott 12, 2008 3:46 am

forse intervengo un po' in ritardo, ma voglio esprimere fermamente la mia stima per Marco, a cui dobbiamo dei ringraziamenti per avere la possibilità di comunicare su questo forum, non credo assolutamente a nessun tipo di censura, sono spariti anche dei miei interventi, ma non ho pensato nemmeno per un attimo ad una censura, ho chiesto spiegazioni e le ho ricevute tranquillamente in forma privata.
Non sono uno che fa sviolinate o che dispensa elogi, anzi sono sempre polemico con tutto e tutti, ma di Marco posso solo dire che è una persona limpida e corretta, mi dispiace che si sia potuto dubitare di lui e del suo impegno!
avatar
giorgio

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 26.03.08
Età : 39
Località : padova

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Questione di democrazia?

Messaggio  oile il Gio Ott 09, 2008 4:21 pm

"Non penso che la discussione si sia fermata a causa del mio intervento"... Bravo....la discussione non si è fermata per colpa tua ,ma per mancanza di idee da parte dei partecipanti...la tua frase mi è servita soltanto per provocare "iniziative da prendere ,ma non solo per la discarica, ma anche per attività sociali nel paese ed uscire dal "grigiore "dell'inverno:le attività nel paese non devono concentrarsi solo ad Agosto e Settembre e qualcosa a Natale!
Nel mio post precedente non ho citato Scienza Viva che,con le sue attività, ha portato il nome di Calitri fino al Quirinale...e non è poco.
Fra l'altro non ho completato le attività,si fa per dire,di quelli che sono 'namz a Cola :ago, filo e...Forbici! Very Happy Very Happy Very Happy

oile

Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 29.01.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Questione di democrazia?

Messaggio  Ospite il Gio Ott 09, 2008 3:41 pm

Non penso che la discussione si sia fermata a causa del mio intervento. E comunque in ogni caso allora la dico io una cosa da fare dopo settembre. Almeno per quest anno. Difendiamo il formicoso, iniziative di qualunque tipo sono ben accolte. Andiamo almeno due volte a settimana ci vediamo, andiamo li sù, prepariamo striscioni da esporre sui balconi delle nostre case, scriviamo articoli da mandare a giornali, riviste, facciamo ricerche. Insomma si può fare di tutto. Vediamo quanti parteciperanno e vedremo se è colpa mia se la discussione si è interrotta mio caro Oile. E per me va bene anche tutti i giorni nel pomeriggio dopo le 5 quando mi libero dai miei impegni.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Questione di democrazia?

Messaggio  oile il Gio Ott 09, 2008 9:12 am

La battuta puo' anche passare ...resta il fatto che,dopo la battuta, la discussione è finita :idee zero! Nel periodo che ho vissuto a Calitri mi sono interessato in diverse attività sociali (chi mi conosce non può smentire)...attualmente mi dedico al volontariato e ti assicuro che questa attività gratifica molto.Nel mio intervento non me la prendo con te,perchè non è da me offendere le persone, ma è solo provocazione a stimolarvi a fare qualcosa ....sempre se ne avete voglia altrimenti è inutile lamentarvi. Fortunatamente a Calitri c'è sempre qualcuno che si muove nel sociale come Il Circolo Aletrium, Le Donne per il Sociale, La Proloco , I Comitati per le Feste Patronali, Le varie Squadre Sportive, IClub di Moto e Fuoristrada....ed infine Quelli che sono 'nanz a Cola che usano Ago E Filo Very Happy Comunque non te la prendere perchè mi sono ispirato alla tua battuta per intervenire...niente di personale anzi, quando verrò a Calitri mi farebbe piacere incontrarti per chiarire da vicino.

oile

Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 29.01.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Questione di democrazia?

Messaggio  Ospite il Mer Ott 08, 2008 10:09 pm

Oile il tuo livello intellettivo rasenta il nulla. Fai qualcosa di utile e nessuno ti dirà contro. Dato che le tue sono solo chiacchiere non prendertela con me che ho fatto solo una battuta. Pensa a te stesso e a quello che fai prima di pensare agli altri. Evidentemente tu non fai niente di utile ecco il motivo del tuo rammarico.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Questione di democrazia?

Messaggio  oile il Mer Ott 08, 2008 1:04 pm

Michele, cosi' era con il forum precedente...ce le siamo dette di tutti i colori....scontri e chiarimenti sempre...qualche volta anche scuse....ma sempre senza offenderci e mai con la presunzione di avere ragione o di essere migliore degli altri e,credo, che molti di noi si sono arricchiti di tante notizie precedentemente sconosciute : lo scopo del forum è quello di dialogare con tutti, informarsi e dare notizie a tutti, scontrarsi per poi sentirsi piu' informati. Io , per il tuo stesso motivo, non partecipo spesso alle discussioni. Tempo fa si era aperta una discussione su cosa fare di utile dopo le feste di settembre , si è chiusa con le battute "Serv na mano a caccià r pret. Chi viene?":questo dimostra avere poche idee e voglia di fare qualcosa!

oile

Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 29.01.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Botta e risposta

Messaggio  michele il Mer Ott 08, 2008 12:16 pm

Non capisco il clima di ostilità che c'è nel forum. In generale intendo. Io ed enzolu possiamo avere diverse opinioni riguardo alcuni argomenti, ma non mi sogno di evitare la discussione o di offenderlo. Non scrivo con molto piacere qui perchè mi pare che non si sia un reale confronto (se non mi sono spiegato in una discussione cerco di essere più chiaro e di spiegarmi meglio).
Se non c'è un confronto per me non si cresce. Io leggo e scrivo gli altri fanno lo stesso....poi se vogliamo che il forum sia un luogo dove ci sono solo manifesti di pensieri senza discussioni allora quello non è posto per me.
avatar
michele

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 17.04.08
Età : 38
Località : Roma

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Questione di democrazia?

Messaggio  Ospite il Ven Ott 03, 2008 3:18 pm

A mio avviso la situazione si è distorta. L'admin ha ragione nel giustificare il problema (se è vero), il prof. Luongo ha ragione nel difendere le sue idee e la sua tesi.
Secondo me il primo messaggio in questo argomento è completamente errato. Non andava scritto. L'amministratore ha sbagliato a rispondere ad Enzo in quel modo dopo che erano sorti dubbi sulla presunta censura. Bastava una risposta più calma e caso mai personale, privata, senza discussioni pubbliche. Così il forum ci ha solo perso. Così come tutte le volte che ci si trova a parlare della discarica e invece che combattere contro il nemico combattiamo fra di noi.
Mi dispiace.
Se Enzo non torna non è vero che è lo stesso. Abbiamo perso una grande cosa. Una grande persona. E per colpa nostra.
Saluti.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Questione di democrazia?

Messaggio  admin il Ven Ott 03, 2008 1:29 pm

Credo che sia il tempo di unirsi, non di dividersi, dunque invito Enzo Luongo a partecipare nuovamente al forum, impegnandomi contestualmente a segnalare appena me ne accorgo eventuali inconvenienti tecnici, così da evitare equivoci come quello che c'è stato.
Sarebbe molto interessante che Enzo pubblicasse un documento che a me è stato consegnato a mano da alcuni ragazzi, intitolato FATEVI UNA BELLA RISATA, da cui è possibile estrapolare dati che consentono di "visualizzare" le dimensioni della discarica del Formicoso.
Fidando che l'intelligenza dell'uomo vinca eventuali residue resistenze, aspetto il prossimo post di Enzo.

_________________
Marco - www.itacamedia.it
avatar
admin
Admin

Messaggi : 114
Data d'iscrizione : 15.01.08
Età : 39
Località : Calitri

Visualizza il profilo dell'utente http://www.itacamedia.it

Tornare in alto Andare in basso

Questione di democrazia?

Messaggio  dinamite il Gio Ott 02, 2008 12:39 am

@ enzlu e admin
Quando nei giorni scorsi ho letto la critica di enzlu del 25/09 sulla mancanza di democrazia in questo forum, senza conoscerne i motivi ma incuriosito dalla gravità dell’accusa mi sono permesso di interpellare, privatamente, l’amministratore per capirci qualcosa in più e la risposta che egli ha dato pubblicamente mi è sembrata realistica. Mai avrei immaginato che questo fatto avrebbe innescato un vespaio di tale portata.
Dal lavoro, del tutto gratuito, che il nostro amministratore ha profuso per pensare, realizzare e gestire un sito come calitritradizioni, ho capito quanto amore egli abbia per la nostra Terra ed il fatto che abbia deciso di vivere a Calitri ne è solo l’ennesima conferma.
D’altra parte, dall’intensità degli interventi deduco che anche enzlu abbia altrettanto amore per il nostro territorio e, francamente, mi riesce molto difficile immaginare la volontà censoria di Marco nei confronti di un altro “innamorato” come lui. Ma, avendo conosciuto personalmente la correttezza e lealtà di Marco credo che mai avrebbe censurato anche chi avesse avuto idee diverse dalle sue.
Non credo che il forum serva solo a fare quattro chiacchiere, piuttosto ritengo che sia un valido strumento di informazione e confronto su temi estremamente seri come il Formicoso.
Pertanto non è possibile che per una parola scritta, magari in un momento di particolare tensione innescata dall’occupazione delle nostre terre, si debba interrompere un contributo appassionato come quello di enzlu a cui mi permetto di sottolineare che i censori delle nostre voci non sono certo in questo forum.
Ritenendo enzlu e l’amministratore due persone estremamente intelligenti consiglio loro di trovare un’occasione per incontrarsi (magari la manifestazione del 2/10) e chiarirsi definitivamente e, pur con un’eventuale diversità di vedute, ottenere quella “convivialità delle differenze” che deve contraddistinguere un forum.
Una lotta come quella per la difesa del Formicoso ha bisogno del contributo di tutti, soprattutto di persone che si fidino almeno fra di loro. Pensateci!
avatar
dinamite

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 13.04.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Questione di democrazia?

Messaggio  oile il Mer Ott 01, 2008 1:07 pm

Un invito alla calma e al rispetto per tutti e verso tutti ! Admin fa bene ad intervenire perchè è il responsabile del forum e ci sono delle regole da rispettare partecipando.Democrazia e Libertà ,a mio avviso, sono sempre rapportate al rispetto del nostro "vicino" ,del nostro "prossimo": quando si crea fastidio o disagio , con il nostro modo di fare ,al nostro vicino non è piu' Democrazia o Libertà.Il forum può essere veramente interessante quando nello "scontro o confronto" c'è rispetto!

oile

Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 29.01.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Questione di democrazia?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum